Top

Franco e Valentina: l’amore viaggia in tram e non su facebook

franco

Franco e Valentina: l’amore viaggia in tram e non su facebook

Una versione un po’ più breve di questo pezzo è uscita su La Stampa di domenica 3 novembre.

Già da ieri alla palina la lettera non c’era più. Si saranno già rivisti?

Le storie d’amore più belle sono quelle in cui l’immaginazione è libera di viaggiare e nulla è scontato: come sono i protagonisti, sono magri o grassi, alti o bassi, come si vestono, di che colore hanno i capelli, che accento hanno, ma soprattutto cosa succederà?
Ieri alla palina del 56 vicino alla Gran Madre Franco ha appeso una lettera per Valentina. Si sono conosciuti a una festa, hanno preso un caffè insieme ma non si sono scambiati i numeri di telefono. Franco la aspetterà, nell’attesa di rincontrarla, tutte le domeniche dalle 16 alle 18 a un capolinea. Nell’era dei tanto condannati social media e dei rapporti virtuali, Franco e Valentina hanno scelto la realtà. Non si sono scambiati subito l’amicizia su facebook. Non hanno avuto fretta di programmare un incontro. Forse si sono affidati al destino. O forse, meno romantico ma possibile, lei non è tanto interessata e lui è stato un po’ imbranato. Ma anche questo è realtà. Poi la svolta coraggiosa, lui ha deciso di stampare una lettera scritta al computer, appiccicarla a una palina e sperare di essere letto da lei. Tifiamo che Valentina si presenti all’appuntamento. Il prossimo incontro non viaggia nella rete del web ma sui binari di un tram.

No Comments

Post a Comment

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

})(jQuery)