Top

Tempeh burger farcito con rucola, pinoli e pomodori secchi

tempeh burger

Tempeh burger farcito con rucola, pinoli e pomodori secchi

Dopo il mio ritratto “Un mondo senza latte” su la stampa di domenica scorsa nella rubrica in cibo veritas di Francesca Angeleri (http://www3.lastampa.it/cucina/sezioni/protagonisti/in-cibo-veritas/articolo/lstp/456112/) mi sento una specie di guru del tempeh burger e allora ecco svelato uno dei miei ultimi semplici e buonissimi esperimenti.
Ingredienti: tempeh burger, rucola, pinoli e qualche pomodoro secco
Come al solito, veloce da realizzare, facile e buono! Ho preso un mazzetto di rucola, l’ho tagliata a striscioline e l’ho sminuzzata grossolanamente con pinoli e pomodori essiccati. Non ho usato frullatore perché le lame si scaldano e “cuociono” la verdura rendendola insapore. Preferisco usare un coltello degno di questo nome e un tagliere: i gusti e le consistenze rimangono più distintamente percepibili.
Ho emulsionato il mio trito tricolore con olio extra vergine di oliva. Et voilà, si taglia il tempeh burger che nel frattempo ho fatto cuocere 3 minuti e si riempie.
Io l’ho servito con asparagi. Yummm!

No Comments

Post a Comment


})(jQuery)